Venerdì 20 Luglio 2018 Italiano English

JOB OPPORTUNITIES

Inviaci la tua candidatura
Home » Prodotti » PlateMatching

PlateMatching

Il software PlateMatching è un insieme di API e librerie che, utilizzando la tecnologia omonima brevettata a livello internazionale in ben 38 paesi, permette di rilevare i veicoli che percorrono un certo tratto stradale con una velocità media superiore a quella consentita .

Il cuore di un sistema di rilevamento della velocità media è composto dalla tecnologia utilizzata per accoppiare i transiti dei veicoli in ingresso nella tratta monitorata con quelli di uscita.

La tecnologia PlateMatching fa parte delle tecnologie di rilevamento velocità media di seconda generazione: i sistemi classici di rilevamento della velocità media, quelli di prima generazione, si basano sul riconoscimento automatico della targa dei veicoli in ingresso ed in uscita dalla tratta monitorata, la tecnologia PlateMatching permette di determinare se un veicolo rilevato sia dalla unità periferica in ingresso che da quella in uscita è in sospetta infrazione senza però identificare il veicolo in quanto non utilizza tecniche di riconoscimento automatico delle targhe (note con le sigle ANPR, LPR, OCR ecc.): la metodologia di rilevamento si basa infatti su di un approccio statistico caratterizzato dalla bassa probabilità di confondere due veicoli in transito in un determinato tratto stradale/autostradale in un breve e ben determinato arco temporale senza la necessità di identificarli univocamente attraverso il riconoscimento esatto della loro targa su ciascuna delle unità periferiche.

I vantaggi dell'utilizzo del PlateMatching si concretizzano in:

  • Elevatissima affidabilità (superiore al 99%) nell’individuazione dei veicoli in infrazione
  • Elevatissima efficacia del sistema anche nel monitoraggio della velocità dei veicoli con targa di qualunque nazionalitàdeteriorata o contraffatta e di motoveicoli. Contesti in cui i sistemi di prima generazione, basati sul riconoscimento automatico delle targhe, hanno bassa efficienza.

 



Scheda Tecnica

 

Il software PlateMatching è diviso in due distinti moduli software: la libreria di analisi delle immagini (da utilizzare in periferia) e la libreria di accoppiamento transiti (da usare al centro).

 

Libreria di analisi delle immagini (detector)

Questo particolare modulo software viene utilizzato per analizzare le immagini rilevate dai sistemi periferici in ingresso ed in uscita della tratta monitorata. Tipicamente sia in ingresso che in uscita della tratta è presente un sistema di elaborazione delle immagini (embedded nella telecamera oppure esterno) su cui viene installato il modulo detector. Tramite delle semplici API è possibile attivare l'elaborazione di una immagine ed estrarne una stringa da utilizare per la successiva fase di matching.

Le semplici API permettono al software di periferia di interagire con la libreria in maniera facile ed efficace.

 

Modulo di accoppiamento transiti (matching)

Il modulo di matching analizza le stringhe estratte dai moduli di analisi delle immagini in periferia e, tra queste, determina quali possono essere accoppiate, cioè quelle che appartengono allo stesso veicolo.

Per ogni coppia di stringhe analizzata la libreria fornisce si un esito (cioè indica se le due stringhe possono appartenere allo stesso veicolo oppure no) sia una affidabilità dell'accoppiamento. Il software che utilizza la libreria confronta le stringhe di un transito sulla stazione finale con quelle  sulla stazione finale per estrarre il migliore accoppiamento possibile.

 



Gallery


[ Indietro ]

Privacy